Come avviene il salto evolutivo?

Come avviene il salto evolutivo?

 "Bisogna essere pronti a liberarci della vita che abbiamo programmato per poter avere la vita che ci aspetta" Joseph Campbell

 Per "salto evolutivo" si intende il processo che è necessario fare per limitare il danno somatico. Ogni volta che è richiesto un intenso sforzo di adattamento in seguito ad un radicale e minaccioso cambiamento nel nostro ambiente, come la manifestazione di un sintomo, o facciamo un "salto" evolutivo oppure rimaniamo passivamente in una posizione di vittima da cui non è possibile un processo di guarigione inteso come processo di cambiamento. 

Il corpo porta sempre ciò che la Psiche si rifiuta di riconoscere.

La fecondità de cervello sta nella sua capacità di creare nuovi percorsi neuronali, ma il cervello si impegna solo in risposta a situazioni che minacciano: se il tuo cervello non sente la minaccia non si prende il disturbo di evolversi! 

Possiamo allora intendere il Salto Evolutivo come Processo di Guarigione

 

 





Malattia

Dottoressa Monique Charbonnier
Telefono +39 346 49 20 219  |  Mail  |  PI 01117090074
Studi in cui ricevo › Aosta e Torino

Valid XHTML 1.0 Strict  •  Valid CSS!  •  VisaMultimedia - Grafica | Internet | Multimedia | Video | Fotografia  •  Cloud Hosting Provider - HEXTRA